portale cartografia georeferenziata

Home Chi siamo area download Contattaci Link a web amici geodati nazionali geodati internazionali
HOME
CHI SIAMO
DOWNLOAD
CONTATTACI
LINK AMICI
GEODATI
NAZIOANLI

GEODATI
INTERNAZIONALI



Obiettivo di questo sito è quello di rendere possibile la libera e semplice distribuzione del materiale
cartografico georeferenziato prodotto e distribuito gratuitamente dalle pubbliche amministrazioni.

Stefano Bologna I dati geografici prodotti o acquistati da enti pubblici sono stati pagati con soldi pubblici e devono essere di pubblico dominio.
Per questo motivo crediamo che sia giusto poterne disporre liberamente e senza limitazioni per attività pubbliche, professionali e private.
E' chiaro che l'unica modalità in cui questi obiettivi possono essere perseguiti è tramite un utilizzo mirato del web, riducendo anche in questo modo le spese relative alla distribuzione fisica di geodati, che avviene comunque tramite supporto digitale.
Per questi motivi abbiamo realizzato il portale cartografico, con l'intento di fornire un valido supporto a tutti coloro che necessitano di geodati per la loro attività professionale o il passatempo.
Purtroppo la diffusione di dati georeferenziati "pubblici" non è quasi mai semplice e raramente gratuita, in molti casi si tratta di perdere molto tempo sul sito dell'amministrazione locale per cercare di capire dove e come poter accedere ai geodati e nella maggior parte dei casi arriviamo ad una pagina che invita a presentarci all'ufficio cartografico.
Non tutte le amministrazioni sono però così refrattarie alla distribuzione delle informazioni territoriali e molte si stanno muovendo per rendere accessibile l'informazione geografica, molti con i webgis , alcuni con servizi wms , pochi con la possibilità di scaricare dati in formato utile per software gis.

Per avere maggiori informazioni sulle iniziative a livello europeo a favore dei geodati liberi, è possibile consultare il sito
INSPIRE, che contiene notizie dettagliate sulla direttiva INSPIRE e sulle pesanti conseguenze che essa avrà sul mercato europeo dei geodati pubblici.
Un completo ed esaustivo monitoraggio dello stato della cartografia nelle Regioni e Province autonome ci viene fornito dal Centro Interregionale per i Sistemi informatici, geografici, statistici che pubblica annualmente i Template Direttiva INSPIRE.

Document made with KompoZer